Frozen flags
video 

Su un terrazzo dal panorama freddo, una donna cerca di ritirare delle bandiere stese al sole, congelate mentre gocciolano acqua.
Dopo una pausa di riflessione la ragazza apre le mollette, lasciando cadere una ad una le bandiere a terra, che cadendo rompono il ghiaccio. L''attimo si dilata insieme al ghiaccio che si rompe come vetro, lasciando spazio al dramma. Bandiere come simboli iconografici di identità nazionali e di poteri economici forti in grado di influenzare il futuro collettivo.
 
Le Nazioni sono giganti dal cuore di ghiaccio, la sovranità popolare è un ricordo rinascimentale dimenticato e i cittadini sono tornati numeri con diritti dispari, formiche operaie con il dovere di  produrre senza chiedere. Le persone non possono spostarsi liberamente di Nazione in Nazione, come invece le merci ; mentre il terrore giustifica tutto .. insulti, negazioni, segregazioni.

ENGLISH

On a terrace with a cold view, a woman tries to pick the flags lay in the sun, frozen and dripping water. 
After a moment of reflection, She opens the clips, dropping one by one the flags on the ground, breaking the ice. The'attimo expands along the ice that breaks like glass, leaving space for drama. Flags as iconographic symbols of national identity but also strong economic powers capable of influencing the collective future.

'Notion of a Nation' a cura di Antonio Arévalo VM21 Gallery Roma
http://www.frieze.com/shows/review/motion-of-a-nation/



eleonorachiesa_frozenflags01eleonorachiesa_frozenflags02eleonorachiesa_frozenflags_frameeleonorachiesa_frozenflags_frame1eleonorachiesa_frozenflags_photo3eleonorachiesa_frozenflags_photo4ffvideostill3_webffvideostill4_web