Biografia


CV/BIO


English


Eleonora Chiesa was born in Genoa in 1979. Visual artist active in the performative and video field, her research develops as a work in progress focused on the interaction body-environment through thematic investigations about society and its derivatives. She has published with con Grrrzetic, the book-case More, collections of drawings, photos and interviews related to the theme of future and the idea of necessary Utopia.  Among her personals: More Reading Performance at Mondo Bizzarro Gallery (Rome 2011); Intro to Utopian Project, Rebecca Container Gallery (Genoa, 2008); Mind_scapes* post project Rebecca Container Gallery (Genoa, 2007); Mind_scapes*W017/2007 performance, Rialtosantambrogio (Roma, 2007).

Project/performance/Group show: 2016:"Poesia di strada vs arte pubblica" workshop co-curated with the street artist OPIEMME at Centro civico Buranello for Comune di Genova and Fondazione Palazzo Ducale; L'Aperto public art and poster art eventi made in partneriship with Margherita Merega, in Roccavignale (Sv); I Love You#2, performance at La voce del corpo festival, Osnago; Aporie curated by Zone Arte contemporanea, Spazio Brentano, Milan; 2015: Vulgar, Heads, Honey curated by Atelier A Artist Residency, Castello di Apricale (Im); Lightness, public site-specific performance curated by Atelier A, Apricale (Im); Il lume della ragione-Light of reason public performance for I Quartieri dell'Arte Festival, Viterbo. 2014 IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso Argentina; Vision Gymnastic, Festival della perfomance nomade MAAM Rome2013: Marathon performance curated by Paolo Angelosanto for FACK-Forum for contemporary art and culture, Ex Macello, Cesena; Philip K Dick Art Tribute, curated by Giovanni Cervi, Palazzo Ducale Genoa; SI Fest-Embrace the fragility curated by Francesca Baboni, Savignano Immagini Festival (Savignano 2011); II Biennale Videofotografia di Alessandria Ex Caserma Giletti, Cittadella (Alessandria 2011; Motion of a Nation, curated by Antonio Arévalo, VM21 arte contemporanea (Roma, 2011); Frames! Italian contemporary video art, Silpakorn University (Bangkok, 2009); Focus On Enviroment, Palazzo degli Alessandri (Viterbo, 2009).

IT

Eleonora Chiesa ( Genova 1979) è un artista attiva nell'ambito performativo e video, la sua ricerca si incentra su un lavoro progettuale in progress orientato sull'analisi della relazione corpo-ambiente con indagini tematiche sulla società e i suoi derivati; politiche sociali ed economiche, rapporto tra umanità e natura, relazione con l'Alterità sono i temi sui quali ha concentrato le sue ultime ricerche.

Partecipazioni recenti: 2016 "Poesia di strada vs arte pubblica" workshop co-curato insieme allo street artist OPIEMME, presso centro civico Buranello per Comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale; L'Aperto, evento arte pubblica, poster art e performances in collaborazione con Margherita Merega, Roccavignale (Sv); I Love You #2, performance per Festival La voce del corpo di Osnago; Aporie a cura di Zone Arte contemporanea, Spazio Brentano, Milano; Vulgar, Heads & Honey a cura di Atelier A, Artist Residency, Castello di Apricale (Im);
2015: Il lume della ragione/Light of reason performance site specific per I Quartieri dell'Arte festival, sedi varie Viterbo; I Love You, performance per Exploit a cura di Giorgio de Finis, MACAO Milano; realizzazione scenografia video-installazione per  La Voix Humaine di Jean Cocteau a cura di Elisabetta Villari nell'ambito dell' IDfest in collaborazione con DAMS Imperia, Teatro Lo Spazio Vuoto (Imperia ); 2014: partecipa su invito con Adesso, performance a la IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso, Argentina. 2013-2012: Realizza serie di performance-azioni pubbliche T.R.U.E. Project  sul valore del denaro in collaborazione con Anna Daneri davanti la Sede Banca d'Italia di Genova, Piazza Affari-Borsa Valori di Milano e piazza di Montecitorio Roma.


Progetti / performances / partecipazioni

2017: TRUE-Project, performance-azione pubblica nell ambito del progetto true-project.org, Piazza Syntagma di fronte a sede Parlamento Greco, Atene;

2017: Who is Who, happening/performance site specific project a cura di Caterina Patrocinio, Studio Architettura Cristilli e Paoletti, Palazzo Giò Imperiale, Genova;

2016:"Poesia di strada vs arte pubblica" workshop rivolto a studenti e ragazzi del quartiere ideato e co-curato insieme allo street artist OPIEMME, presso centro civico Buranello per Comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale;

2016: L'Aperto, evento di arte pubblica realizzato e coordinato in collaborazione con Margherita Megera, Roccavignale (Sv), Sedi varie;

2016: I Love you #2, performance per Festival La voce del corpo, Osnago;

2016: Aporie a cura di Zone Arte contemporanea, Spazio Brentano, Milano;

2016: Vulgar, Heads & Honey a cura di Atelier A, Artist Residency, Castello di Apricale;

2015: Il lume della ragione-Light of reason performance site specific per I Quartieri dell'Arte, sedi varie Viterbo;
2015: I love you performance per Exploit a cura di Giorgio de Finis, Macao - Centro per le arti, la cultura e la ricerca, Milano;
2015: Video installazione per l'opera La Voix Humaine di Jean Cocteau a cura di Elisabetta Villari nell'ambito dell' IDfest in collaborazione con DAMS Imperia, teatro Lo Spazio Vuoto ( Imperia );

2014: IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso, Argentina;
2014: Vision Gymnastic - Festival della perfomance nomade a cura di Paolo Angelosanto, Museo MAAM, Roma;
2014: 17° Genova Film festival, Space Cinema; 
2014: Il Paesaggio e Il sacro, seminario a cura di Elisabetta Villari e Karl Reber, Aula Magna dell'Università di Lettere e Filosofia di Genova, Dip. DIRAAS e DAFIST;

2013: Maratona perfomance a cura di Paolo Angelosanto per F.A.C.K Forum di arte e cultura contemporanea, Ex Macello, Cesena;
2013: Rolli Contemporanei, video installazione site specific a cura del dipartimento di Storia dell'Arte e Archivio AdAC, Universoità di Lettere e Filosofia di Genova presso Palazzo Balbi Senarega;

2012: Philip K Dick Art Tribute a cura di Giovanni Cervi Sala Dogana Palazzo Ducale Genova;
2012: T.R.U.E. Project perfomance pubblica a cura di Anna Daneri, Genova;

2011: Si Fest, EMBRACE THE FRAGILITY a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, Savignano Immagini Festival;
2011: Disturbi e Disordini - Biennale Videofotografia di Alessandria Ex Caserma Giletti, Cittadella di  Alessandria;
2011: Motion of a Nation a cura di Antonio Arévalo, Galleria VM21 Roma;

2010: Frames!Italian contemporary video art a cura di Nicola Davide Angerame, Silpakorn University, Bangkok;
2010: La Grande Abbuffata scarti scorie sprechi a cura di Ko.Ji.Ku Palazzina delle Arti La Spezia e Castello della Lucertola Apricale;
2010: L'ora del the e il grande pensiero liberatore, azione con Monika Grycko a cura di 1h Art; C-Off Festival arte contemporanea Faenza, 
2010: Cadaver Exquisito video project a cura di  Rosa Jijon e Federica La Paglia, Roma, Quito, Paris Sedi varie

2009: Focus On Enviroment Rassegna AmbientARTI a cura di Davide Sarchioni,Viterbo sedi varie;
2009: Break Out Festival - performance We Will Survive per la Sezione arti contemporanee a cura di Roberta Gucci Cantarini, Parco Villa Serra di Comago ;
2009: La grande abbuffata a cura di Ko.Ji.Ku Museo di Palazzo Rosso Genova;

2009: SOSPESO 0.0 primo Festival di Musica e Arti visive spazi sospesi, Anyway Gallery / Lab. Buridda Genova
2009: GEMINE MUSE Manifesto del vestito antineutrale a cura di Martina Starnini, Palazzo Rosso Genova - Italia, sedi varie;
2009: Fatal Error a cura di Roberta Gucci Cantarini, Anyway Gallery - Lab.Sociale Buridda Genova;

2008: Video Dialoghi'08 a cura di Willy Darko e Olga Gambari, Centro Velan arte contemporanea e sedi varie, Torino;
2008: Il Supplizio dell'identità a cura di F.Baboni e Stefano Taddei, Gallery Art Concept Bologna;
2008: Matilde di Canossa Festival dell'eccellenza al femminile, Museo Villa Croce e Rebecca Container Gallery, Genova;
2008: Intermix conferenza e installazione con Rosa Jijon a cura di Internazionale.it nell'ambito di Meetix Festa delle Culture, Palazzo Ducale Genova;
2008: Indipendent London Biennale Arrows, Londra/Parigi sedi varie;
2008: Avventure dello sguardo a cura di Nicola D.Angerame, Ex Chiesa Anglicana, Alassio;

2007: V.i.t.r.i.o.l. a cura di Roberta Gucci Cantarini, Galleria A+A Venezia;
2007: Flashes 2 a cura dell'Accademia Ligustica, Borsa Arte Giovane, Genova;
2007: Doppio Gioco Premio Duchessa di Galliera, a cura del Museo Villa Croce, Genova;

2007: I-City_periferiche a cura di Silvia Cini ed Elisabetta Rota Borsa Arte Giovane, Genova.
2007: 10th International Film & Video Festival, a cura di Jef Bourgeau MONA museum of art Detroit;

2006: Excursions Performing Arts Festival, Limerick Art Istitute, Ireland.
2006: Flashes a cura di Francesca Serrati e G.A.I., Borsa Arte Giovane, Genova;
2006: BAAN_02'06 Biennale Adriatica Arti Nuove Palazzina Azzurra, S.Benetto del Tronto (Ap);

2006: In Arcadia - London Biennale 06 Orlean's House, Twickenham, Riverside Londra;
2006: Water Project a cura di Isabella Falbo, Orfeohotel art project Bologna;

2005: Seno Guerriero a cura di Ferruccio Giromini presso la GAMC e Pinacoteca Civica di Bondeno (Fe);
2005: Talk to the city a cura di Care-Of Viafarini, spazi esterni Fabbrica del Vapore, Milano;
2005: Urbana a cura di Olga Gambari, Biella sedi varie;

2004: Video-Dialoghi Centre Culturel Français di Torino;
2004: Inport International performance video festival, a cura Gert Hatsukov, Tallin

2004: Cromosoma X a cura di Fabrizio Boggiano, sedi varie Padova e Ovada;
2004: Fragile a cura di Gian Ruggero Manzoni, Sedi Varie Faenza;
2004: La stanza delle vergini suicide a cura di Federica Bianconi, Milano Flash Art Fair;
2004: La crisi della presenza a cura di Fabrizio Boggiano, Ex Pal.Pretura Castel Arquato (Pc);
2004: Cortocicuito Video festival, Santiago De Compostela sedi varie;

2003: Resistenza / Il corso dell'arte attraverso le nuove generazioni a cura di Paola Tognon e M.CristinaBastante Accademia d Belle arti di Bolzano;
2003: Italia&Chile a cura di Antonio Arévalo, Ex Cenobio S. Agostino di Caserta e Scuderie di Palazzo Santa Croce e Istituto IILA, Roma;
2003: Internal Groove Project W008/2003 performance in collaborazione con softly.kicking vj nell'ambito di Interni Italiani a cura dell'Istituto Italiano di Cultura, Kunsthause Tacheles, Berlino;
2003: La guerra è In-finita a cura del Connettivo Oscar Matzerath, Teatro Duse di Genova;
2003  Short Stories a cura di Marga Perera, Progetto Maionese'03 En Plein Air, Pinerolo (To);
2003: Corpi liberi a cura di Fabrizio Boggiano Ex Palazzo Pretura, Castel Arquato, (Pc);

2002: Autoritratti Italiani a cura di Antonio Arévalo e Aurora Fonda, Gallerie Civiche di Pirano, Slovenia;
2002: Un Viaggio nel diritto all'immagine a cura di Giorgio Bonomi, Museo di Palazzo Trinci, Foligno;
2002: Meno trenta a cura di Tiziana Conti, Museo Civico A. Olmo, Savigliano (Cn);
2002: Il peso del virtuale progetto Maionese'02 a cura di Tiziana Conti, En Plein Air Torino;
2002: Storie di Città a cura di Roberto Pinto e GAI, Palazzo Ducale, Genova;


Eventi Personali :

2015 Lightness Performance, site-specific project a cura di Atelier A, Piazza e Castello di Apricale (Im);

2012: Quartiere Propaganda presentazione film, a cura di Liguria Fim Commission, Regione Liguria - Villa Bombrini Genova;

2011: MORE Reading live act, a cura di GRRRzetic edizioni, Mondo Bizzarro Gallery Roma;
2007: Mind_scapes*W017/2007 - post project Rebecca Container Gallery, Genova;
2007: Mind_scapes*W017/2007 performance a cura di Antonio Arèvalo,Rialtosantambrogio, Roma;
2007: Artist's voice con Silvio Giordano, Artefiera Bologna a cura di Orfeo Hotel contemporary art project, Villa Serena, Bologna;
2006: Carillon [Interior_Balance] W015/2006 performance, Teatro della Tosse, Genova;
2005: Les Perbenistes W011/2004 presentazione libro e installazione a cura di Rebecca Container Gallery, Museo Villa Croce Genova, testi di Fabrizio Boggiano, Antonio Arevalo, Elisabetta Rota e Roberta Gucci Cantarini;
2004: W008/2003::W010/2004 a cura di Fabrizio Boggiano, Fusion Art Gallery, Torino;
2004: Les perbenistes W011/2004 24h. Performance a cura di Roberta Gucci Cantarini, Palazzo Ferretto, Genova;
2003: Novela Sintetica W007/2003 Rebecca Container Gallery,Genova.



Conferenze / Lecture Magistrali :

2017: Animalia - Il centauro di Lefkandi, intervento nell'ambito del di corso di Antropologia dell'immagine della prof. Elisabetta Villari, Scuola di Scienze Umanistiche, Università di Lettere e Filosofia di Genova;
2009: Perfomances, incontro con gli studenti della Specialistica in Conservazioni Beni Culturali, corso di Storia dell'Arte Contemporanea a cura di Paola Valenti e Leo Lecci, Universita' degli Studi Genova;
2008: Conferenza 
Un Corpo per L'Arte, nell'ambito del festival Matilde di Canossa - l'ecellenza al femminile, con il Prof Franco Sborgi Docente di Storia dell’arte Contemporanea, Prof.ssa Lucilla Saccà, Docente di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Firenze e Sandra Solimano presso Museo di Villa Croce Genova;
2008: Intermix, a cura di Internazionale conferenza con Rosa Jijon nell'ambito di Meetix Festa delle Culture, Palazzo Ducale Genova; 
2007: Video arte e perfomances, l'incontro con Eleonora Chiesa Università di Architettura Genova;
2006: Video arte e perfomances, l'incontro con Eleonora Chiesa, a cura del Dipartimento di Italianistica Romanistica Arti e Spettacolo, cattedra Storia dell'arte di Franco Sborgi, in collaborazione con Rebecca Container Gallery, Aula Magna Universita' degli Studi Genova,