Biografia


CV/BIO

Eleonora Chiesa was born in Genoa in 1979, Visual artist active in the performative and video art; She holds a master's degree in philosophical methodologies at the University of Genoa of Literature and Philosophy. Her research develops as a work in progress focused on the interaction body-environment through thematic investigations about society and its derivatives. In 2012 She has published with con Grrrzetic, the book-case More, collections of drawings, photos and interviews related to the theme of future and the idea of necessary Utopia. Socilal-economic policies, the relationship between Humanity and animal Alterity are the themes on which she has concentrated his latest research. In 2014 she starts the project of visual arts and scientific research Animalia - analysis of the relationship between humanity and animality in relation about concept of Person in a possible inter-specist perspective - the project is still in production.

Projects/Performance/Group show: 2018: True Project videos for OPEN! at Torreb Balin - Towerlab Architecture, Genova; 2017: T.R.U.E. Project, Live act, at Syntagma Square Athens; Who is Who, live act at Studio Cristilli e Paoletti, Palazzo Giò Imperiale, Genoa; 2016:"Poesia di strada vs arte pubblica" workshop co-curated with the street artist OPIEMME at Centro Civico Buranello in partership with Palazzo Ducale Fondation; L'Aperto - Public art and poster art event, made in partneriship with Margherita Merega, at country small ville of Roccavignale (Sv); 2015: Vulgar, Heads, Honey curated by Atelier A Artist Residency, at Apricale Castle (Im); Lightness, public site-specific performance curated by Atelier A, Apricale (Im); Il lume della ragione-Light of reason public performance for  Quartieri dell'Arte Festival, Viterbo. 2014: invited to IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso Argentina; Vision Gymnastic,”Festival of Nomadic Perfomance” at MAAM Museum Rome; 2013: Marathon performance curated by Paolo Angelosanto for FACK-Forum for contemporary art and culture, Ex Macello, Cesena; Philip K Dick Art Tribute, curated by Giovanni Cervi at Sala Dogana-Palazzo Ducale Genoa; SI Fest-Embrace the fragility curated by Francesca Baboni, Savignano Immagini Festival (Savignano 2011); 2ndAlessandria Biennale of Video and photography at Ex Caserma Giletti (Alessandria 2011; Motion of a Nation, curated by Antonio Arévalo, VM21 arte contemporanea (Roma, 2011); Frames! Italian contemporary video art, Silpakorn University (Bangkok, 2009).

Among her Solo Show: Who is Who, site-specific project at Studio Cristilli, (Genoa 2017); More-Reading Performance at Mondo Bizzarro Gallery (Rome 2011); Intro to Utopian Project, Rebecca Container Gallery (Genoa, 2008); Mind_scapes* post project Rebecca Container Gallery (Genoa, 2007); Mind_scapes*W017/2007 performance, Rialtosantambrogio (Rome, 2007).


IT

Eleonora Chiesa è un artista attiva nell'ambito performativo e video, politiche economiche, rapporto tra umanità e contesto ambientale, relazione con l'Alterità animale sono i temi sui quali ha concentrato le sue ultime ricerche. Completa il suo percorso di studi con Laurea Magistrale di Metolodogie Filosofiche presso l'Univesità degli studi Genova; nel 2014 inizia il progetto di arti visive e di ricerca scientifica Animalia – analisi del rapporto tra umanità e animalità in relazione al concetto di Persona in una possibile prospettiva inter-specista - il progetto è tutt'ora in fase di produzione. Attualmente è referente incaricata per l'Archivio video e multimediale AdAC(Archivio Arte Contemporanea di Beni Culturali - Dip.DIRAAS) diretto dai Prof Leo Lecci e Paola Valenti; e collabora con la Prof.ssa Elisabetta Villari (DAFIST) per organizzazione di seminari e conferenze nella ambito dell'Antropologia dell'Immagine presso la Scuola di Scienza Umanistiche, Univesità degli studi di Genova.

Progetti e partecipazioni recenti:  2018: Animalia, video installazione  - mixed media project presso Galerie Atelier, Esprit de la Matiére, Paris; True Project videos per OPEN!, TowerLab Architecture - Torre Balin, Genova; 2017: T.R.U.E.Project - last act, Live act, Syntagma Square Atene; Who is Who, happening presso Studio Cristilli e Paoletti, Palazzo Giò Imperiale, Genova; 2016: "Poesia di strada vs arte pubblica" workshop realizzato con lo street artist OPIEMME, presso il Centro Civico Buranello per Comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale; Idea e cura in collaborazione con Margherita Merega L'Aperto, evento di arte pubblica, poster art a Roccavignale (Sv); Vulgar, Heads & Honey a cura di Atelier A, Artist Residency, Castello di Apricale (Im); 2015: Il lume della ragione performance site specific per I Quartieri dell'Arte festival, sedi varie Viterbo; Lightness, site-specific project realizzato durante la residenza presso Atelier-A, Piazza e Castello di Apricale (Im); I Love You, performance per Exploit a cura di Giorgio de Finis, MACAO Milano; realizzazione scenografia video-installazione per La Voix Humaine di Jean Cocteau a cura di Elisabetta Villari nell'ambito dell' IDfest in collaborazione con DAMS Imperia, Teatro Lo Spazio Vuoto (Imperia); 2014: partecipa su invito con l azione Adesso, a la IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso, Argentina. 2013-2012: Realizza T.R.U.E. Project : una serie di performance-azioni pubbliche sul valore del denaro in collaborazione con Anna Daneri davanti la Sede Banca d'Italia di Genova, Piazza Affari-Borsa Valori di Milano e piazza di Montecitorio Roma.


Progetti / performances / partecipazioni

2018 : Animalia, video installazione  - mixed media project presso Galerie Atelier, Esprit de la Matiére, Paris;

2018 : True Project videos per OPEN!, TowerLab Architecture - Torre Balin, Genova;

2017: TRUE-Project, performance-azione pubblica nell ambito del progetto true-project.org, Piazza Syntagma - sede Parlamento Greco, Atene;

2017: Who is Who, happening/performance site specific project a cura di Caterina Patrocinio, Studio Architettura Cristilli e Paoletti, Palazzo Giò Imperiale, Genova;

2016: "Poesia di strada vs arte pubblica" workshop rivolto a studenti e ragazzi del quartiere di Sampierdarena ideato e co-curato insieme allo street artist OPIEMME, presso centro civico Buranello per Comune di Genova e Fondazione Palazzo Ducale;

2016: L'Aperto, evento di arte pubblica ideato e curato in collaborazione con Margherita Merega, Sedi varie e spazi affisioni, Roccavignale (Sv);

2016: I Love you #2, performance per Festival La voce del corpo, Osnago;

2016: Aporie a cura di Zone Arte contemporanea, Spazio Brentano, Milano;

2016: Vulgar, Heads & Honey a cura di Atelier A, Artist Residency, Castello di Apricale;

2015: Il lume della ragione-Light of reason performance site specific per I Quartieri dell'Arte, sedi varie Viterbo;
2015: I love you performance per Exploit a cura di Giorgio de Finis, Macao - Centro per le arti, la cultura e la ricerca, Milano;
2015: Video installazione per l'opera La Voix Humaine di Jean Cocteau a cura di Elisabetta Villari nell'ambito dell' IDfest in collaborazione con DAMS Imperia, teatro Lo Spazio Vuoto ( Imperia );

2014: IV Bienal de la fin del Mundo, Mar del Plata e Valparaiso, Argentina;
2014: Vision Gymnastic - Festival della perfomance nomade a cura di Paolo Angelosanto, Museo MAAM, Roma;
2014: 17° Genova Film festival, Space Cinema; 
2014: Il Paesaggio e Il sacro, seminario a cura di Elisabetta Villari e Karl Reber, Aula Magna dell'Università di Lettere e Filosofia di Genova, Dip. DIRAAS e DAFIST;

2013: Maratona perfomance a cura di Paolo Angelosanto per F.A.C.K Forum di arte e cultura contemporanea, Ex Macello, Cesena;
2013: Rolli Contemporanei, video installazione site specific a cura del dipartimento di Storia dell'Arte e Archivio AdAC, Universoità di Lettere e Filosofia di Genova presso Palazzo Balbi Senarega;

2012: Philip K Dick Art Tribute a cura di Giovanni Cervi Sala Dogana Palazzo Ducale Genova;
2012: T.R.U.E. Project perfomance pubblica a cura di Anna Daneri, Genova;

2011: Si Fest, EMBRACE THE FRAGILITY a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei, Savignano Immagini Festival;
2011: Disturbi e Disordini - Biennale Videofotografia di Alessandria Ex Caserma Giletti, Cittadella di  Alessandria;
2011: Motion of a Nation a cura di Antonio Arévalo, Galleria VM21 Roma;

2010: Frames!Italian contemporary video art a cura di Nicola Davide Angerame, Silpakorn University, Bangkok;
2010: La Grande Abbuffata scarti scorie sprechi a cura di Ko.Ji.Ku Palazzina delle Arti La Spezia e Castello della Lucertola Apricale;
2010: L'ora del the e il grande pensiero liberatore, azione con Monika Grycko a cura di 1h Art; C-Off Festival arte contemporanea Faenza, 
2010: Cadaver Exquisito video project a cura di  Rosa Jijon e Federica La Paglia, Roma, Quito, Paris Sedi varie

2009: Focus On Enviroment Rassegna AmbientARTI a cura di Davide Sarchioni,Viterbo sedi varie;
2009: Break Out Festival - performance We Will Survive per la Sezione arti contemporanee a cura di Roberta Gucci Cantarini, Parco Villa Serra di Comago ;
2009: La grande abbuffata a cura di Ko.Ji.Ku Museo di Palazzo Rosso Genova;

2009: SOSPESO 0.0 primo Festival di Musica e Arti visive spazi sospesi, Anyway Gallery / Lab. Buridda Genova
2009: GEMINE MUSE Manifesto del vestito antineutrale a cura di Martina Starnini, Palazzo Rosso Genova - Italia, sedi varie;
2009: Fatal Error a cura di Roberta Gucci Cantarini, Anyway Gallery - Lab.Sociale Buridda Genova;

2008: Video Dialoghi'08 a cura di Willy Darko e Olga Gambari, Centro Velan arte contemporanea e sedi varie, Torino;
2008: Il Supplizio dell'identità a cura di F.Baboni e Stefano Taddei, Gallery Art Concept Bologna;
2008: Matilde di Canossa Festival dell'eccellenza al femminile, Museo Villa Croce e Rebecca Container Gallery, Genova;
2008: Intermix conferenza e installazione con Rosa Jijon a cura di Internazionale.it nell'ambito di Meetix Festa delle Culture, Palazzo Ducale Genova;
2008: Indipendent London Biennale Arrows, Londra/Parigi sedi varie;
2008: Avventure dello sguardo a cura di Nicola D.Angerame, Ex Chiesa Anglicana, Alassio;

2007: V.i.t.r.i.o.l. a cura di Roberta Gucci Cantarini, Galleria A+A Venezia;
2007: Flashes 2 a cura dell'Accademia Ligustica, Borsa Arte Giovane, Genova;
2007: Doppio Gioco Premio Duchessa di Galliera, a cura del Museo Villa Croce, Genova;

2007: I-City_periferiche a cura di Silvia Cini ed Elisabetta Rota Borsa Arte Giovane, Genova.
2007: 10th International Film & Video Festival, a cura di Jef Bourgeau MONA museum of art Detroit;

2006: Excursions Performing Arts Festival, Limerick Art Istitute, Ireland.
2006: Flashes a cura di Francesca Serrati e G.A.I., Borsa Arte Giovane, Genova;
2006: BAAN_02'06 Biennale Adriatica Arti Nuove Palazzina Azzurra, S.Benetto del Tronto (Ap);

2006: In Arcadia - London Biennale 06 Orlean's House, Twickenham, Riverside Londra;
2006: Water Project a cura di Isabella Falbo, Orfeohotel art project Bologna;

2005: Seno Guerriero a cura di Ferruccio Giromini presso la GAMC e Pinacoteca Civica di Bondeno (Fe);
2005: Talk to the city a cura di Care-Of Viafarini, spazi esterni Fabbrica del Vapore, Milano;
2005: Urbana a cura di Olga Gambari, Biella sedi varie;

2004: Video-Dialoghi Centre Culturel Français di Torino;
2004: Inport International performance video festival, a cura Gert Hatsukov, Tallin

2004: Cromosoma X a cura di Fabrizio Boggiano, sedi varie Padova e Ovada;
2004: Fragile a cura di Gian Ruggero Manzoni, Sedi Varie Faenza;
2004: La stanza delle vergini suicide a cura di Federica Bianconi, Milano Flash Art Fair;
2004: La crisi della presenza a cura di Fabrizio Boggiano, Ex Pal.Pretura Castel Arquato (Pc);
2004: Cortocicuito Video festival, Santiago De Compostela sedi varie;

2003: Resistenza / Il corso dell'arte attraverso le nuove generazioni a cura di Paola Tognon e M.CristinaBastante Accademia d Belle arti di Bolzano;
2003: Italia&Chile a cura di Antonio Arévalo, Ex Cenobio S. Agostino di Caserta e Scuderie di Palazzo Santa Croce e Istituto IILA, Roma;
2003: Internal Groove Project W008/2003 performance in collaborazione con softly.kicking vj nell'ambito di Interni Italiani a cura dell'Istituto Italiano di Cultura, Kunsthause Tacheles, Berlino;
2003: La guerra è In-finita a cura del Connettivo Oscar Matzerath, Teatro Duse di Genova;
2003  Short Stories a cura di Marga Perera, Progetto Maionese'03 En Plein Air, Pinerolo (To);
2003: Corpi liberi a cura di Fabrizio Boggiano Ex Palazzo Pretura, Castel Arquato, (Pc);

2002: Autoritratti Italiani a cura di Antonio Arévalo e Aurora Fonda, Gallerie Civiche di Pirano, Slovenia;
2002: Un Viaggio nel diritto all'immagine a cura di Giorgio Bonomi, Museo di Palazzo Trinci, Foligno;
2002: Meno trenta a cura di Tiziana Conti, Museo Civico A. Olmo, Savigliano (Cn);
2002: Il peso del virtuale progetto Maionese'02 a cura di Tiziana Conti, En Plein Air Torino;
2002: Storie di Città a cura di Roberto Pinto e GAI, Palazzo Ducale, Genova;


Eventi Personali :

2015 Lightness Performance, site-specific project a cura di Atelier A, Piazza e Castello di Apricale (Im);

2012: Quartiere Propaganda presentazione film, a cura di Liguria Fim Commission, Regione Liguria - Villa Bombrini Genova;

2011: MORE Reading live act, a cura di GRRRzetic edizioni, Mondo Bizzarro Gallery Roma;
2007: Mind_scapes*W017/2007 - post project Rebecca Container Gallery, Genova;
2007: Mind_scapes*W017/2007 performance a cura di Antonio Arèvalo,Rialtosantambrogio, Roma;
2007: Artist's voice con Silvio Giordano, Artefiera Bologna a cura di Orfeo Hotel contemporary art project, Villa Serena, Bologna;
2006: Carillon [Interior_Balance] W015/2006 performance, Teatro della Tosse, Genova;
2005: Les Perbenistes W011/2004 presentazione libro e installazione a cura di Rebecca Container Gallery, Museo Villa Croce Genova, testi di Fabrizio Boggiano, Antonio Arevalo, Elisabetta Rota e Roberta Gucci Cantarini;
2004: W008/2003::W010/2004 a cura di Fabrizio Boggiano, Fusion Art Gallery, Torino;
2004: Les perbenistes W011/2004 24h. Performance a cura di Roberta Gucci Cantarini, Palazzo Ferretto, Genova;
2003: Novela Sintetica W007/2003 Rebecca Container Gallery,Genova.



Conferenze / Lecture Magistrali :

2018: Intervento nell ambito del Laboratorio di Antropogia dell'Immagine a cura della Prof Elisabetta Villari, la mano nell Arte Contemporanea, le pratiche artistiche di Marina Abramovic, Maurizio Cattelan, Shirin Neshat, Scuola di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Genova;

2017: Intervento su Arte Pubblica e Arte Relazionale con Paola Valenti nell'ambito dell'workshop Zone Portuaries a cura di Maria Pina Usai e Francesca Busellato presso spazio Darsena, Genova;

2017: Animalia - Il centauro di Lefkandi, intervento nell'ambito del di corso di Antropologia dell'immagine della prof. Elisabetta Villari, Scuola di Scienze Umanistiche, Università di Lettere e Filosofia di Genova;

2015: La Voix Humain, Conferenza e Laboratorio sull'opera di Cocteau in confronto con la video arte, nell'ambito del Corso di Antropologia dell'Immagine, in collaborazione con la Prof.Elisabetta Villari, DAMS Imperia;

2009: Perfomances, incontro con gli studenti della Specialistica in Conservazioni Beni Culturali, corso di Storia dell'Arte Contemporanea a cura di Paola Valenti e Leo Lecci, Universita' degli Studi Genova;
2008: Conferenza 
Un Corpo per L'Arte, nell'ambito del festival Matilde di Canossa - l'ecellenza al femminile, con il Prof Franco Sborgi Docente di Storia dell’arte Contemporanea, Prof.ssa Lucilla Saccà, Docente di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Firenze e Sandra Solimano presso Museo di Villa Croce Genova;
2008: Intermix, a cura di Internazionale conferenza con Rosa Jijon nell'ambito di Meetix Festa delle Culture, Palazzo Ducale Genova; 
2007: Video arte e perfomances, l'incontro con Eleonora Chiesa Università di Architettura Genova;
2006: Video arte e perfomances, l'incontro con Eleonora Chiesa, a cura del Dipartimento di Italianistica Romanistica Arti e Spettacolo, cattedra Storia dell'arte di Franco Sborgi, in collaborazione con Rebecca Container Gallery, Aula Magna Universita' degli Studi Genova,